Giovinco da calciatore a supereroe:”The Atomic Ant”.

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

Sebastian Giovinco diventa un fumetto. 2The Atomic Ant” è il suo nome.



Giovinco Sebastian, ex attaccante della Juventus e giocatore della Nazionale Italiana, passa al Toronto FC all’ inizio del 2015. Entra fin da subito nel cuore dei “torontonian”.

Il 2 Febbraio 2015 firma un accordo con la Juve per rescindere il contratto anticipatamente e trasferirsi immediatamente a Toronto, prima dell’inizio della “Major League Soccer 2015”.

Dall’inizio della sua carriera nella nuova cittadina canadese, Giovinco, ha già avuto più di un riconoscimento. Con solamente quattordici partite riesce ad entrare nella classifica della storia del Toronto FC fornendo alla squadra 8 goal, 6 assist, ed essere primo per tiri (61) e conclusioni in porta (28). In onore alle sue prestazioni gli viene conferito il titolo di calciatore della settimana per la seconda volta nel mese di giugno. Sicuramente il campionato non sarà, per importanza,  ai livelli di quello della “Serie A” dove il Seba ha segnato “solamente”  42 reti in 202 partite, ma son pur sempre  grandi soddisfazioni per il giocatore italiano.

Per ringraziare l’attaccante per la stagione che sta portando avanti, il Toronto ha deciso di fargli una sorpresa per dimostrargli il suo amore dedicandogli un fumetto:  “The Atomic Ant” che, tradotto  significa “la formica atomica”, il soprannome che gli è stato dato dai tifosi.

giovinco_oddmag

C’era da aspettarselo, infatti, già per il suo arrivo in squadra il club aveva preparato un logo con uno sfondo rosso, il colore della squadra e sopra, appunto, l’immancabile immagine di una formica.  Le doti che gli vengono messe in risalto sono quelle di “forza, velocità e potenza”, riscontrabili nel video, in perfetto stile “Marvel” ,divulgato dal Toronto Football Club sul sito ufficiale, nel quale viene ripercorsa la vita del  giocatore dall’inizio della sua carriera, la sua presenza nel campo con la Juventus fino al suo arrivo nella città americana. Altri giocatori hanno avuto la “fortuna” di essere celebrati con fumetti e cartoni animati come Zidane, Del Piero, Trezeguet, Buffon, Roberto Carlos e tanti altri.

giovinco_anna tafuri_oddmag

Ti Piace questo Articolo?

mammt_banner