Videogiochi: Ecco la Top 10 dei più redditizi nella storia!

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

Solitamente quando si parla di videogiochi famosi, subito vengono in mente titoli come Grand Theft Auto, The Legend of Zelda o Call of Duty. Ognuno di questi titoli, può vantare milioni di fan sparsi per tutto il globo, eppure nessuno di essi si può vantare di essere entrato nella Top 10 dei videogiochi che hanno guadagnato più soldi in assoluto.



Dungeon-Fighter-Online_5

Al decimo posto troviamo Dungeon Fighter Online, un “picchiaduro a scorrimento”, multiplayer, pubblicato nel 2005 in Corea del Sud e successivamente in Giappone, Cina, Taiwan e Stati Uniti. Questo gioco raccoglie l’eredità pesante di titoli del calibro di Double Dragon e Street of Rage, introducendo elementi di gaming moderno. Tale idea ha stregato più di 400 milioni di giocatori in tutto il mondo e che ha permesso, alla casa produttrice, di guadagnare 4 miliardi di dollari.

635700124808900503-SSC-Donkey-Kong-2

Alla nona posizione, troviamo il mitico Donkey Kong. Gioco cult della Nintendo uscito nelle sale di tutto il mondo nel lontano 1981. A distanza di più di trent’anni, questo titolo ha fatto guadagnare alla Nintendo più di 1,7 miliardi di dollari, ma correggendo tale valore con l’inflazione di questo anno corrente, si arriva alla cifra di 4,4 miliardi di dollari. Una cifra sbalorditiva, pensando che però in questa lista troviamo titoli che hanno guadagnato ancora di più.

398816-wii_fit_header

All’ottavo posto, troviamo Wii Fit. Etichettato come “gioco”, può essere quasi un eufemismo, ma si tratta essenzialmente di un assistente virtuale che ci permette di poter fare esercizi ginnici e rimanere in forma usano una piattaforma di intrattenimento e la Balance Board. Questo enorme successo, ha fatto nascere la moda dell’intrattenimento funzionale all’esercizio fisico, permettendo alla Nintendo di poter superare la strabiliante cifra di 5 miliardi di dollari.

lineage-2

Al settimo posto troviamo Lineage, un MMORPG – Massive Multiplayer Online Role Playing Game, ovvero gioco di ruolo in rete multigiocatore di massa ndr – fantasy uscito nel 1999, sviluppato dal team NCSoft, celebre per altri MMO come Guild Wars ed il recentissimo Wildstar. Tutti questi titoli sono però lontanissimi dai guadagni che ha fatto questo titolo, che ha permesso agli sviluppatori di poter incassare la mastodontica cifra di 5,7 miliardi di dollari. Incredibile!

wrs3

Al sesto posto è ancora dominio Nintendo con un altro titolo famosissimo. Parliamo di Wii Sports, il celebre party game che ha contribuito a dare l’enorme successo alla console Wii. Il gioco ha debuttato nel lontano 2006 riuscendo ad ottenere incassi che arrivano a 6 miliardi di dollari.

14485665789769 (1)

Al quinto posto, troviamo il celebre FPS tattico – First Person Shooter ovvero sparatutto in prima persona ndrCrossFire, sviluppato dal team sudcoreano SmileGate. Pubblicato nel 2007, all’apice di celebrità, questo gioco è riuscito a raccogliere più di 50 milioni di utenti attivi e nel 2013 è entrato nella Top 3 dei giochi più apprezzati in Cina, con ricavi che superavano il miliardo di dollari. Ancora oggi questo FPS si comporta piuttosto bene e nel 2015 ha avuto un incredibile picco di 6 milioni di utenti attivi che hanno contribuito a far incassare al team di sviluppo 6,7 miliardi di dollari.

World-of-Warcraft
Al quarto posto, conquistando il famoso “cucchiaio di legno”, troviamo World of Warcraft. L’unico gioco a stelle e strisce che riesce a piazzare la propria bandiera nel mondo predominante giapponese e sudcoreano. Il celebre MMORPG di Activision Blizzard che ha fatto il suo esordio nel 2004, a distanza di 11 anni è uno degli MMO che può contare su una formula ad abbonamento mensile. Un dettaglio che ha contribuito a gonfiare il proprio portafogli con un ricavo totale pari a 8,4 miliardi di dollari.

street_fighter__capcom_fighting_tribute__by_espeng-d8yz27u

Al gradino più basso del podio, troviamo un gioco che non ha bisogno di tante presentazioni. Street Fighter II uscito nel lontano 1991, il titolo della Capcom ha rivoluzionato il mondo dei picchiaduro ed ha svuotato letteralmente il portafogli a milioni di ragazzi, pronti ad investire capitali interi in monetine nelle sale giochi sparse in tutto il globo. Oltre alla versione cabinata, c’è da dover aggiungere anche le numerose release per PC e Console. Sommando tutto otteniamo l’incredibile cifra di 10,6 miliardi di dollari.

Pac-Man-l

Al secondo posto, per la medaglia d’argento, il premio viene conferito al mitico Pac-Man. Simbolo di un intera generazione ed oggetto di innumerevoli record, è stato distribuito in tutte le sale gioco del mondo e convertito in quasi tutte le piattaforme conosciute dell’umanità, il simpatico e goliardico mangiatore di palline e di fantasmini ha permesso alla Namco di poter incassare 12,8 miliardi di dollari, a partire dal lontano 1980.

space-invaders-2

Il vincitore di questa incredibile Top Ten ed ha ottenuto, non solo, il titolo cult di una generazione e anche quello di simbolo delle generazioni che sono venute dopo è Space Invaders. Il gioco, uscito nel 1978 e sviluppato dalla Taito, è quello più vecchio di questa lista. La Taito è riuscita ad avere ricavi pari a 14 miliardi di dollari. I fan più giovani non capiranno come sia possibile che un titolo del genere possa aver guadagnato tanto, ma tra gli appassionati over 30 e anche qualche over 40 ha investito fior fior di monetine per potersi divertire con questo fantastico titolo.

Ti Piace questo Articolo?

mammt_banner