Lo Spectrum diventa portatile: la console si finanzia su Indiegogo

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

Spectrum – Per 100 sterline potete mettervi in tasca tutta la collezione di questa storica console



Fonte:wired.it

Ma chi se ne frega di Xbox One e PlayStation 4 se puoi contare su un console dei primi anni ’80 in versione portatile? Questo il messaggio lanciato dal Sinclair ZX Spectrum Vega Plus, console portatile con pre-installati mille giochi che in neanche due giorni ha ottenuto su IndieGoGo le 100mila sterline richieste per finanziare il progetto e iniziare la produzione.

1455787072_vega-skool

Il progetto segue quello relativo alla normale versione casalinga, lo Spectrum Vega e volendo può ancora essere vostro per 100 sterline. Al suo interno troverete più di 1000 giochi e la possibilità di scaricarne altre nei mesi successivi, tutti completamente gratuiti. Consegna prevista a settembre 2016.

Cenni storici

Il Sinclair ZX Spectrum, prodotto a partire dal 1982 dall’azienda inglese Sinclair Research Ltd di Clive Sinclair, è un microcomputer a 8 bit basato sul microprocessore Z80A, originariamente dotato di 16 kB di ROM contenenti il linguaggio BASIC, di 16 kB di RAM espandibili a 48 kB e di una caratteristica tastiera in lattice con 40 tasti multifunzione. In Europa fu il principale antagonista del Commodore 64 e conquistò una discreta fetta di mercato grazie al prezzo di listino più abbordabile. Le tante soluzioni costruttive adottate per contenere i costi spinsero alcuni recensori dell’epoca a classificarlo come “il computer con il miglior rapporto prezzo-prestazioni”. L’interprete BASIC venne fortemente personalizzato dalla Sinclair per compensare i limiti della tastiera e per sfruttare al massimo le caratteristiche grafiche e sonore della macchina. Furono prodotte varie versioni dello Spectrum: oltre alle prime con 16 o 48 kB di RAM, possiamo ricordare quella con una tastiera migliorata (a membrana, ma con i tasti in plastica rigida) derivata da quella del Sinclair QL (Spectrum +) e le ultime, dopo l’acquisizione del progetto da parte di Amstrad, con BASIC esteso, 128 kB di RAM e registratore a cassette o floppy incorporato (Spectrum +2 e Spectrum +3).

Ti Piace questo Articolo?

mammt_banner