HOTLINE MIAMI 1 & 2 RECENSIONE

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

HOTLINE MIAMI: AL GORE NON SI COMANDA. Il PLAYSTORE HA MESSO IN OFFERTA I DUE CAPITOLI DEL GIOCO PIU’ DIVERTENTE E FOLLE DEGLI ULTIMI ANNI.



Hotline_miami_artwork_6

Hotline Miami è un pugno alla bocca dello stomaco, un destro fulmineo capace di togliere il fiato, spezzare le ginocchia e portare allo svenimento. Hotline Miami è una secchiata di sangue diretta allo sguardo dei benpensanti che, riempiendosi la bocca di scaduti preconcetti, ciclicamente accusano il media videoludico di essere il mandante morale dei casi di cronaca nera più inquietanti. L’efferata violenza riprodotta a schermo è solo un mezzo per scatenare una profonda riflessione su quanto sia labile il confine fra carnefice e vittima, fra cacciatore e preda. Sono posizioni in contrasto, persino stridenti, eppure fanno tutte parte di un ensemble in cui è impossibile percepire una voce che non si amalgami alle altre.

Nel 2012 Hotline Miami fu una vera fucilata al petto, una di quelle che nel corso dei quindici livelli dell’originale incassavamo per centinaia, migliaia di volte nel tentativo di avere la meglio su orde di nemici armati fino ai denti. In Hotline Miami la trama era solo un pretesto per mettere in scena situazioni sopra le righe, ultra violente. In Wrong Number il secondo capitolo della saga Dennaton Games non ha abbandonato quel tono surreale ed allo stesso tempo  rendere la narrazione più strutturata.

13909_1a

L’estetica di Hotline Miami è senza dubbio molto particolare. Punta forte sul fattore nostalgia, la difficoltà è elevata e l’aspetto stealth, richiamano alla memoria l’era ormai passata della stagione 8bit. I colori forti e accesi entusiasmano e colpiscono, mentre alcune azzeccate scelte registiche degli intermezzi riescono a trasmettere appieno l’idea di trovarsi nella luccicante Miami degli anni 80′. Noi di OddMag vi consigliamo vivamente di armarvi di pazienza e recuperare questi due titoli che meritano di essere giocati: buona mattanza!

vjgdgma1tyjfjernutjb

Ti Piace questo Articolo?

mammt_banner