Abbiamo giocato al videogame di Mr Robot

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

Un po’ a sorpresa, è stato pubblicato il videogioco di Mr Robot, per Android e iOs. Sarà appassionante come la serie tv?

Fonte



1471423929_5-things-you-might-have-missed-in-the-season-2-premiere-of-mr-robot-1059411-600x335

Come in ogni thriller che si rispetti si sono rincorse voci e smentite, speranze e dubbi, ma alla fine, alla Games com di Colonia, è emersa la verità: la serie tv Mr Robot avrà una trasposizione videoludica (dopo la conferma del rinnovo per una terza stagione). In realtà, era da qualche giorno che il produttore di videogame Telltale Games, noto per titoli di stampo adventure, aveva lasciato intendere, non senza uno spesso velo di mistero, che da lì a poco si sarebbe visto un prodotto legato alle vicende di Elliot Alderson, ma è stato il 17 agosto il giorno scelto per svelare di cosa si trattasse di preciso. E, lo diciamo subito, non è un adventure come ci si aspettava.

1471472547_mr1

Innanzitutto, perché Telltale ne è solo il semplice publisher, poiché il prodotto è sviluppato da Night School Studio, già responsabili di Oxenfree, un thriller sovrannaturale di grande successo. E poi perché bastano pochi secondi di prova per rendersi conto che questa non è la classica avventura alla Telltale. Ma andiamo con ordine: il gioco si intitola Mr.Robot:1.51 exfiltrati0n.apk (fate prima a cercarlo come exilftrati0n, con lozero), è disponibile per iOs e Android, e costa poco più di 3 euro. Dopo una breve sequenza introduttiva montata con spezzoni della serie tv, chiede di registrarsi indicando un nome e appoggiando un dito per memorizzare l’impronta digitale. Fatto questo, ecco l’interfaccia: scarna, basata sulle sezioni Contacts, Attachments,Message, Settings e Alerts.

Subito, in Contacts, è notificato il numero di un nuovo contatto, mentre Messages si affretta a segnalare i primi due messaggi ricevuti.

“I waited around for like half an hour”

“ur not trying anymore, right?”

mrrobot-1-54c91cbeb340e6a178a45384dbc0d8205

A questi, possiamo rispondere con uno dei tre messaggi precofenzionati proposti. Da questo momento, il gioco inizia a mostrarsi per ciò che è: un’avventura testuale, basata su messaggi dal ritmo serrato. Perché, nel frattempo, abbiamo ricevuto già un secondo messaggio dalla biblioteca di New York, che sollecita la riconsegna di quattro libri. Che noi, però, non abbiamo mai ritirato. E poi il messaggio da qualcuno che ci accusa di aver rubato quel telefono, da una pizzeria che ci avverte che un ordine a nostro nome è stato evaso (ma non l’abbiamo mai fatto…), e via così. La struttura è molto semplice: testi brevi, come quelli di un sms, e una serie di risposte preconfezionate con cui rispondere. Mano a mano, anche la lista di contatti si allunga, includendo in automatico chi ci scrive i messaggi, con l’aggiunta di indirizzi fisici che diventeranno di grande aiuto in seguito. Complice anche un tema sonoro in pieno stile Mr Robot, il gioco di Night School Studio ricrea alla perfezione il pathos della serie tv, pur senza ricorrere a chissà quali prodezze tecniche. Tutt’altro: con pochi, semplici, ingredienti, exilftrati0n si rivela un gioco appassionante, a patto di conoscere piuttosto bene l’inglese per cogliere tutte le sfumature dei dialoghi via sms. I primi giudizi dei giocatori sono contrastanti: c’è chi lo ama e chi lo odia. Proprio come succede con Elliot.

Ti Piace questo Articolo?

mammt_banner