PlayStation VR, la prova

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

La realtà virtuale secondo Sony, provata in un pomeriggio in mezzo a carri armati, serial killer, auto sportive a altre strambe situazioni

Fonte

Il silenzio mi pesa sulle spalle come il tessuto pesante di una tenda, ma è sempre meglio dell’alternativa: il rumore delle assi che scricchiolano sotto i piedi, rivelando la mia posizione, e quei grugniti che arrivano da un punto imprecisato della casa. Sono in cucina, o quel che ne rimane, il legno dei mobili è marcio, le finestre sono oscurate dal sudicio, nel vecchio frigo ci sono dei sacchi sospetti, nel microonde c’è un enorme corvo morto, sul tavolo c’è una pentola piena di… preferisco non approfondire. Ok, forse è meglio se faccio un respiro profondo e tolgo le cuffie.

Ho appena provato la demo di Resident Evil per PlayStation VR  e ho la nausea, ma non quella che alcune persone provano nell’indossare un casco per la realtà virtuale: la mia era nausea vera, da trasporto emotivo, solo che per fare il duro e non perdere la faccia ho dato la colpa al visore. Ormai mancano due settimane al lancio di PlayStation VR, il visore per la realtà virtuale di Sony che punta a far entrare nelle case di milioni di giocatori con una tecnologia semplice da utilizzare e che porta in dote un sacco di videogiochi ed esperienze. Per fare un ultimo giro di prova, sono andato allo spazio milanese allestito da Sony per consentire ad appassionati, curiosi e addetti ai lavori di toccare con mano l’hardware e provarlo in tutti i suoi aspetti. È comodo? Si vede bene? Dà fastidio? La qualità video è buona? I giochi sono interessanti? Avrà successo?

All’interno del PlayStation Dome in cui facevano bella mostra di sé anche alcuni cimeli del passato videoludico di PlayStation, ho avuto modo diprovare alcuni dei giochi che saranno disponibili al lancio: The Heist, Rush of Blood, Battlezone, Rigs, Driveclub il nuovo Resident Evil, il bizzarro e disturbante Here They Lie e alcune esperienze più statiche, come quella ambientata nelle profondità marine che accompagna PlayStation VR fin dal lancio.

Ti Piace questo Articolo?