Natale a tutto sesso. Quei regali che non sempre ti aspetti

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

Le festività natalizie possono regalarci nuovi incontri più o meno fugaci da ricordare per il resto dell’anno successivo. I risultati di un sondaggio sulle abitudini sessuali durante le vacanze

20141219_86508_vs10


D’estate come d’inverno almeno un terzo degli intervistati risponde di consumare sesso occasionale durante le vacanze. Mentre il 10% ammette di aver fatto sesso, sempre in ferie, in una discoteca. Non a caso un buon 16% sostiene che sul dance floor possano avvenire gli incontri più eccitanti con partner sconosciuti. Insomma, le vacanze semmbrano essere la migliore occasine per una focosa quanto memorabile One Night Stand. Come evitare alora di prepararsi al meglio se si presentasse la nostra occasione? Be’, innanzitutto avere sempre con sé almeno un paio di condoms e in secondo luogo uno o più sex toy.


mammt_banner-2

La location
Un altro aspetto importante è avere sempre un luogo libero e appartato e adeguato per trascorrere una notte con la propria partner. Anche da utilizzare estemporaneamente. Come la disponibilità di una camera da letto last minute in  un ottimo hotel.

Ma torniamo alle nostre care abitudini sessuali:

Occhio ai Bartender. Il 15% degli intervistati sostiene di aver fatto sesso con un o una barman del locale più frequentato durante le vacanze. La stessa percenuale ammette di aver avuto rapporti in piscina.

Anche  personale degli hotel può essere una forte attrattiva e un’occasione per piacevoli One Stand Night. E, infatti, pare che almeno il 13% delle persone intervistate ne abbia approfittato almeno una volta nella vita.

Ma a volte gli incontri occasionali durante le vacanze si fermano al primo tempo: il 16% del campione rivela di aver fatto sesso orale con una sconosciuta.

Ti Piace questo Articolo?