Melita Toniolo supersexy si sfoga: basta scrivere che sono vecchia

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

A tutti quelli che appena metto una foto qualsiasi scrivono “escile” dico…

c_4_articolo_2157508__imagegallery__imagegalleryitem_0_image



«Appena metto una foto mia (anche del 1990) scrivono “sei vecchia”. Che poi se una si rifà per essere più giovane andate a criticare pure quella!». È un vero e proprio sfogo quello di Melita Toniolo, che su Instagram per una volta non ha postato una sua foto in bikini né un immagine dello spettacolo teatrale in cui recita come attrice, bensì una semplice scritta nera su sfondo bianco: «Te sa tuto ti eora», cioè in dialetto veneto “sai tutto te allora”. Un messaggio polemico rivolto a chi scrive insulti o commenti volgari sui social network.«A tutti quelli che appena metto una foto qualsiasi scrivono “escile” (ma no gave’ na donna a cui dirgheo??) avete rotto le palle… siete pesanti. Infantili, pesanti e scontati» continua la protesta della Toniolo, che nell’alternare italiano e dialetto dimostra anche una certa ironia. «Appena metto una foto mi scrivono “fai schifo” ( na domanda… ma come feo perdar tempo a scrivar a una che ve fa schifo… cioè, mi no ghe a faria mai… a perdar tempo cussi). Ogni volta che metto la foto di cibo vario scrivono “che schifezza”… No, ma na domanda sorge spontanea ogni volta che leso e vostre robe….Ma quanta cativeria gavé dentro el cuor? Mi no son stata cusì cativa gnanca da picoea» (ovvero “io non sono stata così cattiva neanche da piccola”. Ultima considerazione della modella e attrice: «E no ste dirme “eh ma sei un personaggio pubblico…”  Eora tuti pol dirte queo che ghe passa pa a testa?? Ma cossa se drio dir?!» (“Allora tutti possono dirti quello che gli passa per la testa? Ma cosa state dicendo!”».

Ti Piace questo Articolo?

mammt_banner