10 cose per cui le femmine si sbattono inutilmente e gli uomini ignorano

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

“Mi piaci così come sei”, “Sei bella anche struccata”, “Non ti trovo per niente ingrassata”

0ac9932b-2876-4521-9b2d-54c2f7c085a5



Quando un uomo dice queste cose è perché le pensa davvero. Si chiama pensiero lineare, o semplicemente sincerità. Ma cercare di convincere le ragazze spesso si rivela un’impresa biblica. Ecco le dieci tipiche paranoie femminili di cui agli uomini non importa nulla.

MI TROVI INGRASSATA? – Porca miseria, avete messo su mezzo chilo rispetto a tre settimane fa! Ok, terminata l’autoflagellazione per la disgrazia, avrete sufficiente serenità per ascoltare la voce della verità: no, non vi troviamo affatto ingrassate.

TI PIACE LA MIA BORSA NUOVA? – La borsetta: un’ossessione per moltissime donne, che fa il paio con quella per le scarpe. Peccato però che il maschio medio senza l’aiuto da casa non sia in grado di distinguere un costosissimo modello di Hermès da uno comprato al mercato rionale.

HO LE TETTE PICCOLE – Un altro falso problema. Le paranoie femminili sulla misura del seno uguagliano solo quelle maschili sulle dimensioni del pene. Ma comunque è bene ribadirlo: il seno piace sempre.

HO COMPRATO QUESTO NUOVO ROSSETTO – Per gli uomini i nomi dei colori rimangono per tutta la vita quelli che si imparano all’asilo: giallo, rosso, verde, blu, arancione, azzurro e così via. I più “acculturati” sanno dell’esistenza del vermiglio e del cobalto. Ma etichette come “Tangerine Tango” rimangono un enigma da astrofisici.

NO CHE NON SONO PRONTA, DEVO ANCORA TRUCCARMI – La cura del proprio corpo e senz’altro importante, ma se il vostro uomo vi trova belle continuerete a esserlo anche senza trucco. Non è necessario barricarsi due ore in bagno a truccarsi se è per portare a spasso il cane o andare a cena dalla nonna.

CHE PALLE STI TACCHI – L’eterno dilemma: tacchi o ballerine? Fate un po’ come preferite, tanto – feticisti a parte – saranno ben pochi a giudicarvi in base ai vostri piedi. Forse…

STO MEGLIO COSÌ O COSÌ? – Serata in discoteca. Jeans strappati o minigonna? Per i vostri fidanzati più coperte siete, meglio è; per tutti gli altri uomini vale il contrario. Valutate le vostre priorità e scegliete di conseguenza.

ODIO I MIEI CAPELLI – Se sono lisci devono essere ricci e viceversa. Ecco perché nel bagno di ogni ragazza si nasconde sempre una piastra da qualche parte. Un’altra preoccupazione di cui faremmo volentieri a meno. Soprattutto in vacanza.

ODDIO, QUELLA HA IL MIO STESSO VESTITO – Panico totale. Che fare? Sorridere e passare oltre o, al limite, preoccuparsi di problemi un po’ meno insignificanti.

NON AVRAI MICA SENTITO LA TUA EX – Non importa che la vostra precedente relazione sia finita a insulti e maledizioni. Per le donne, in qualsiasi caso, le ex fidanzate sono un silenzioso plotone che trama nell’ombra, pronte a ricomparire in ogni momento. A voi non importa più nulla di loro, ma guai anche solo a nominarle.

Ti Piace questo Articolo?