Il peggior modo di lasciarsi

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

Avere il cuore spezzato è un’esperienza che abbiamo vissuto più o meno tutti

favim-com-beach-couple-cute-happy-love-summer-76204

Per i ricercatori di uno studio sociologico l’essere lasciati per quasi tutte le persone è il peggior modo di mettere fine alla propria storia d’amore. A nostro dire non sembra una scoperta così sorprendete, basta chiedere a chi è stato lasciato proprio perché c’era un altro di mezzo. Ma i ricercatori hanno voluto fare un esperimento, scoprendo che c’è una differenza importante tra la reazione di chi viene lasciato per motivi diversi e chi sa di essere stato lasciato perché il proprio partner ha un altro amore. In pratica le reazioni al rifiuto differiscono se c’è una comparazione con un’altra persona oppure no. E di solito, se si deve fare i conti con una terza persona, la sofferenza è maggiore. Secondo i ricercatori questa reazione emotiva avviene perché si vive un maggiore senso di esclusione e un minore senso di appartenenza. Ma anche non sapere se c’è un terzo incomodo produce la stessa sofferenza, mentre va meglio a chi si lascia per altri motivi, ma non perché lui o lei ha trovato un altro.

Ti Piace questo Articolo?