Essere bellissimi aiuta nella vita?

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

Quando sei bello ed hai tanti ammiratori, la tua vita è più semplice?

home-page

Che vita fanno le persone belle? Per capirlo meglio e sopratutto per capire se la loro è una vita più facile, abbiamo decisso di scambiare due chiacchiere con dei ragazzi che sono considerati bellissimi dalla comunity italiana di Instagram.

Lina  (Roma), 23 anni, fashionblogger

b5femsliiaachpj

Sei molto seguita sui social, ti capita spesso che la gente ti scriva?
Sì, assolutamente. Mi scrivono molte donne, gli uomini non si sprecano nello scrivere, si limitano agli apprezzamenti ed agli inviti fuori.

Dicono che le persone belle hanno meno relazioni lunghe. Secondo te?
Per me è falsissimo, ho sempre avuto storie durature. Sono monogama ed ho la necessita di avere un compagno.

Dedichi molto tempo al tuo aspetto fisico?
Io sì, perché per me è un piacere oltre che un lavoro.

Silvia (Roma) , 21 anni, fotomedella

tumblr_md7zs7isrq1rkh138o1_1280

La vita è più semplice per una bella ragazza?
Nella mondo attuale 2.0, dove l’aspetto esteriore risulta quasi più importante di tutto il resto: sì. Non bisogna essere ipocriti, credo che chi nasce con questa fortuna abbia la vita un po’ più semplice rispetto agli altri.

Quindi tu sei consapevole di essere privilegiata?

Sì, sono consapevole, ma allo stesso tempo sono consapevole di quante antipatie e gelosie attiro attorno a me.

La gente ti scrive spesso sui social?
Sì, le cose più assurde. Spesso rido, qualche volta ho paura.

Dedichi molto tempo al tuo aspetto?
Cerco di  vivere in maniera sana, sono pigra e non amo molto lo sport.

Nico (Torino) , 22 anni, modello

thb_c6e8ee5d

La vita è più semplice per i belli? Quando hai capito definitivamente di essere bello?

Sì, sarei un ipocrita a dire il contrario. L’ho capito soprattutto ascoltando il giudizio degli altri, ma sono anche consapevole che di bei ragazzi è pieno il mondo.

E per te è tutto più semplice?
In alcune situazioni questo fattore aiuta: quando per esempio si entra in una nuova comitiva, o per inserirsi in contesti in cui le capacità personali non sono tutto. Per tutto il resto essere belli ripeto, non basta.

E per quanto riguarda il lavoro?
L’aspetto fisico mi ha aiutato nell’ambito della moda, dove giustamente si da molto peso a questa “skill”.

Hai mai approfittato della tua bellezza?
Devo ammettere che ne ho approfittato da ragazzo nei locali per riuscire a ottenere ingressi, drink e cosucce di poco conto.

Ugo (Bologna) , 29 anni, consulente finanziario

clf9rplwuaeadp0

Statisticamente i belli hanno difficoltà nelle relazioni a lungo termine. Secondo te? 
Io non sono fortunato in amore, quindi rispondo si. Essere belli ti porta ad avere un maggior numero di pretendenti e quindi un maggior numero di tentazioni. Perché provarne solo una quando ne hai tante a portata di mano?

Ti è capitato di ricevere cose gratis o sconti? 
Sì, ma non è nulla di eccezionale, spesso capita di riceverne grazie alla popolarità sui social, ma niente di eccezionale.

Salvatore (Napoli) , 39 anni, imprenditore

12105884_10206669060877991_324919038001333177_n

La vita è davvero più semplice quando sei attraente? 
Io non mi considero bello, sicuramente è un vantaggio avere una buna dose di fiducia in se stessi: vieni notato, le persone ti cercano, vogliono stare in tua compagnia. Ma presenta anche degli svantaggi: attira gelosie ed invidie.

La gente ti scrive spesso sui social?
Ricevo dei contatti ma rispondo poco. Preferisco dedicare il mio tempo libero agli amici. Ho deciso di investire nella concretezza, che ripaga sempre.

Però ti capita di ricevere favori ?
È capitato diverse volte che degli sconosciuti si siano dimostrati gentili con me senza precise motivazioni: dalla cameriera che ti porta un dessert gratis perché “è avanzata l’ultima fetta” fino ad arrivare alla hostess che ti dice “abbiamo l’economy piena, vuole seguirmi in business?”

Capita che il tuo carattere venga offuscato dal tuo aspetto? 
Purtroppo succede più spesso di quanto si pensi, soprattutto sui social network. Fatta eccezione per la fetta di utenti che simpatizzano per quello che faccio, mi sono accorto che c’è un’altra fetta che riceve un’immagine molto distante da ciò che sono davvero.

Ti Piace questo Articolo?