The new Pope

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

Paolo Sorrentino tornerà sul set a novembre in Italia per girare la seconda stagione di “The Young Pope”.

15609456lpw-15609638-article-jpg_5379050



Inizialmente “The Young Pope” era stato pensato come una miniserie a sé stante, destinata a terminare con il decimo episodio trasmesso da Sky e HBO. A metà ottobre 2016 è invece emerso che il regista e sceneggiatore Paolo Sorrentino era stato incaricato di realizzare un sequel, intitolato “The New Pope”. Ora scopriamo che John Malkovich è stato scritturato per interpretare il ruolo protagonista, quello appunto del nuovo Papa annunciato dal titolo della serie TV: che ne sarà dunque del vecchio pontefice, cioè Jude Law? Per l’interpretazione del giovane Papa, Jude Law è stato nominato ai Golden Globe nella categoria Miglior Attore in una Mini Serie o Film per la televisione.

La serie sarà sempre ambientata in Vaticano ma non seguirà le vicende di “The Young Pope”. “The New Pope”, scritta da Sorrentino e dal suo collaboratore storico Umberto Contarello (con cui ha sceneggiato anche il recente film doppio Loro) e Stefano Bises, sarà ancora una volta una produzione congiunta Sky e Hbo, canale su cui è andato in onda negli Stati Uniti pochi mesi dopo la trasmissione italiana.

Ti Piace questo Articolo?

mammt_banner