Red Dead Redemption 2: come raggiungere il Messico grazie a un glitch

Share:
Metti mi piace alla nostra pagina!

Sono bastati pochi giorni per trasformare Red Dead Redemption 2 in uno dei grandi successi del 2018: il videogioco di Rockstar Games ha infatti incassato nel primo fine settimana di vendite, dal 26 al 28 ottobre scorso, oltre 725 milioni di dollari in tutto il mondo.



Tantissimi sono già gli appassionti di questo nuovo videogioco, così pensiamo di farvi cosa gradita ripropnendovi un interessante articolo pubblicato originariamente da HDBlog.it. Buona lettura.

Red Dead Redemption 2: come raggiungere il Messico

Red Dead Redemption 2 include gran parte della mappa del primo capitolo, tuttavia non è possibile varcare il confine degli Stati Uniti per giungere in Messico, almeno finché si utilizzano i metodi convenzionali!

Il canale YouTube ZacCoxTV ha però pubblicato un nuovo video che illustra un semplicissimo glitch che consente di esplorare il Messico, presente in versione quasi totalmente completa, seppur un po’ spoglia.

La mappa, infatti, non presenta alcun edificio o nemico, quindi per attraversarla sarà necessario fare una vasta scorta di risorse, in modo da non ritrovarsi del tutto esausti in mezzo al deserto.

Red Dead Redemption 2

Video: sfruttate un gligth partendo da New Austin

Per poter eseguire questo glitch sarà necessario avere accesso alla città di New Austin, quindi non consultate il video posto poco sotto qualora non abbiate ancora raggiunto la località.

Una volta eseguiti i semplici passaggi illustrati, potrete girovagare liberamente per il Messico alla ricerca del forte di El Presidio, l’unica struttura presente nella mappa.

Al momento non è chiaro il motivo per cui sia presente tutta la mappa; alcuni rumor suggeriscono che questa potrebbe essere l’area di partenza per Red Dead Redemption Online.

Ma ora vi lasciamo al video: buona visione!

Source: HD Games

Fonte: Mondivirtuali

Link alla fonte: Red Dead Redemption 2: come raggiungere il Messico grazie a un glitch

Ti Piace questo Articolo?

mammt_banner